Rubrica Talenti in Giro per il Mondo: Renato Sanches

Rubrica Talenti in Giro per il Mondo: Renato Sanches

Dopo svariati mesi, torna stabilmente la rubrica che vi farà conoscere i giovani talenti sparsi per il mondo. Oggi abbiamo deciso di analizzare il profilo di un giovane talento portoghese: Renato Junior Luz Sanches, o più semplicemente Renato Sanches, è un classe ’97 in forza al Benfica. I più aggiornati sapranno con certezza che questo centrocampista più che interessante è stato recentemente acquistato dal Bayern Monaco di Carlo Ancelotti ma chi è Renato Sanches? Ha il potenziale per giustificare la cifra spesa dai bavaresi o sarà un flop? Scopriamolo assieme.
Sanches nasce calcisticamente nel Benfica, iniziando dalle giovanili nel 2008 per poi esordire nel 2014 nella seconda squadra, in seconda divisione portoghese. L’avvio è folgorante e con tre gol in trentaquattro presenze a referto si guadagna un posto in prima squadra; nella stagione appena conclusasi, Sanches colleziona ventiquattro gettoni in prima squadra con due gol messi a referto. Non sono certo le sue doti da goleador ad aver convinto i bavaresi a sborsare trentacinque milioni di euro più bonus, non aspettatevi caterve di gol da questo giovane talento, ma senza dubbio la sua intelligenza tattica e la rapidità dei suoi movimenti saranno molto utili al “nostro” Carletto Ancelotti.
Nonostante la giovane età, Sanches ha avuto anche il piacere e l’onore di esordire nella Nazionale maggiore, in un’amichevole contro la Bulgaria, dopo tanta gavetta nelle nazionali Under 15, Under 16, Under 17 ed Under 19 nel quale ha collezionato quaranta presenze ed otto gol.
Riuscirà ad essere all’altezza delle pressioni tedesche? Solo il tempo saprà dircelo ma con certezza vi diciamo che, se il giovane portoghese di origini capoverdiane riuscirà ad ambientarsi, potrebbe formare un cocktail esplosivo insieme ad Arturo Vidal che potrebbe permettere ad Ancelotti di ottenere un nuovo successo in una competizione europea.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *