FIBA Asia Challenge 2016

ASIA CHALLENGE

Risultati:

Filippine – Kazakistan 98-86

India – Cina 70-64

Tailandia – Qatar 62-64

Cina Taipei – Giordania 83-109

Giappone – Iran 57-68

Corea del Sud – Iraq 102-80

 

Due soprese all’interno del gruppo E: sia la Cina che la Cina Taipei perdono la loro prima gara della competizione. La sconfitta che fa più rumore è quella dei dragoni rossi contro l’India. Non basta la buona partenza ed i 19 punti di Hu a salvare i campioni in carica dall’ottima prestazione di Amritpal Singh (23Pts/14Reb) il quale insieme ai suoi compagni si prende la testa della gara tra il secondo e terzo periodo. La gara è combattuta ma una volta agguantato il vantaggio, come nel 2014, gli indiani non hanno intenzione di mollare fino al suono della sirena che permette loro di portare a casa i due punti.1000

Una gara tra due naturalizzati quella che vede contro Cina Taipei e Giordania. Da una parte abbiamo Davis III, naturalazzito Taiwanese, che sta disputando un’ottima competizione e che in questa partita ha messo a referto 24 punti e 9 rimbalzi. Dall’altra abbiamo Darquavis Tucker, Giordano con un passato in D-League, il quale sigla 34 punti e 9 rimbalzi che regalano la vittoria alla sua imbattuta Giordania.

Nel gruppo F Corea del Sud ed Iran si dividono il primo posto vincendo rispettivamente su Iraq e Giappone. La scontro che si sta disputando in queste ore decreterà la classifica finale.

About The Author

"L'avvocato" (dei poveri). Studente di giurisprudenza nel profondo Salento. Malato più che appassionato di basket soprattutto NBA nonchè giocat... Uomo in campo solo per la birra con amici post 3vs3. Toccatemi tutto ma non il mio Kobe.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *