NFL, Week 1: beffa Chargers, successi casalinghi per Broncos e Vikings

NFL, Week 1: beffa Chargers, successi casalinghi per Broncos e Vikings

Primo Monday Night della stagione NFL, ecco i risultati:

 

Minnesota Vikings – New Orleans Saints 29-19
Denver Broncos – Los Angeles Chargers 24-21

 

 

 

Comincia al meglio la stagione dei Minnesota Vikings, che sfruttano il fattore campo dell’US Bank Stadium di Minneapolis per sconfiggere i New Orleans Saints con il punteggio di 29-19: i primi touchdown arrivano nel secondo quarto, Bradford pesca per due volte in End Zone Diggs, il quale porta i Vikings avanti 16-6 all’intervallo.
Nella terza frazione di gioco due field goal portano il punteggio sul 19-9, mentre ad inizio del periodo finale un altro passaggio da touchdown di Bradford manda a segno Rudolph, che chiude virtualmente il match.
Nel finale arriva anche il primo touchdown della partita dei Saints con Fleener, che fissa il punteggio sul 29-19 in favore di Minnesota.
Grande partita per Bradford, che lancia per 346 yards (27/32) con tre passaggi da touchdown completati: da segnalare su corsa le 22 corse di Cook per 127 yards, mentre in ricezione bene Thielen (9 ricezioni, 157 yards) e Diggs (7 ricezioni, 93 yards, 2 touchdown).
Per i Saints sugli scudi Brees, che ha lanciato 291 yards (27/37) per 1 touchdown completato.

 

 

Vittoria all’esordio anche per i Denver Broncos, che allo Sport Authority Field at Mile High sconfiggono con qualche patema nel finale i Los Angeles Chargers: i Broncos passano con il touchdown di Fowler, al quale rispondono i Chargers con Gordon.
Denver non ci sta, Siemian prima si mette in proprio entrando direttamente in End Zone e poi manda a segno ancora Fowler: poco dopo con il field goal di McManus i Broncos entrano nel quarto periodo sul 24-7.
La quarta ed ultima frazione di gioco però vede in campo solo Los Angeles, che con due touchdown, uno di Allen ed uno di Travis, si porta sul -3.
Nel finale succede di tutto, McManus sbaglia il field goal del possibile +6 Denver, mentre all’ultimo respiro il field goal del possibile pareggio di Koo viene stoppato da Harris, il quale consegna ai Broncos la prima vittoria stagionale.
In cabina di regia Siemian chiude con 219 yards lanciate (17/28) con due lanci da touchdown ed uno personali, con un intercetto: da segnalare le 3 ricezioni di Fowler, che portano a 21 yards e ben due touchdown.
Per i Chargers ottima partita per Rivers, che lancia 192 yards (22/33) per tre touchdown ed un intercetto.

 

 

 

 

 

About The Author

Creatore e ideatore di questo progetto, Sport House! Nato a Desenzano del Garda nella ridente provincia di Brescia, appassionato fin da piccolo di Pallacanestro e Calcio! Tifosissimo degli Houston Rockets (NBA) e dell’Inter!

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *