NHL: Penguins ancora KO, rialzano la testa i Kings, volano i Devils

NHL: Penguins ancora KO, rialzano la testa i Kings, volano i Devils

Cinque partite in programma nella nottata di Regular Season NHL, ecco il recap.

 

 

 

 

I Boston Bruins tornano a sorridere dopo due sconfitte consecutive, ed infliggono il terzo stop nelle ultime quattro partite ai Columbus Blue Jackets: 7-2 il risultato finale, con i Bruins sempre in controllo delle operazioni.
Marchand, Backes e McAvoy portano Boston sul 3-0, prima che Anderson iscriva i Blue Jackets al tabellino: ci pensano poi Heinen, Krug, Bergeron e Debrusk a chiudere definitivamente la partita, mentre nel finale è Jones a siglare il 7-2 finale.

Terza vittoria nelle ultime quattro partite per i New Jersey Devils, che sconfiggono in rimonta gli Anaheim Ducks con il punteggio di 5-3: i Ducks partono meglio e si portano sul 2-0 coi goal di Getzlaf e Silfverberg, ma i Devils dimezzano lo svantaggio con Wood. E’ Henrique a riportare sul doppio vantaggio Anaheim, prima che sul finire del secondo periodo ancora Wood riporti a contatto i Devils: nel terzo ed ultimo periodo salgono definitivamente in cattedra i padroni di casa, che ribaltano definitivamente il risultato coi goal di Bratt e Noesen (doppietta).

I Los Angeles Kings tornano a sorridere dopo ben tre sconfitte in fila, espugnato il ghiaccio dei Philadelphia Flyers con il punteggio di 4-1: i losangelini volano con le reti messe a segno da Martinez, Lewis, Toffoli e Kempe, mentre ai Flyers non basta il goal della bandiera di Voracek per evitare la sconfitta finale.

Cadono ancora i Pittsburgh Penguins, che contro i Colorado Avalanche raccolgono la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite: 4-2 il risultato finale, con gli Avalanche trainati al successo dalla doppietta di Barrie e dai goal di Rantanen e Compher. Vani invece per i Penguins i goal realizzati da Ruhwedel e Malkin.

Gli Edmonton Oilers sfruttano il fattore campo per raccogliere la vittoria contro i San Jose Sharks, sconfitti con il punteggio finale di 5-3: Oilers portati al successo dai goal di Letestu, Strome (doppietta), Nugent-Hopkins e Maroon, mentre Pavelski, Hertl e Sorensen non evitano la terza sconfitta nelle ultime quattro partite ai californiani.

About The Author

Creatore e ideatore di questo progetto, Sport House! Nato a Desenzano del Garda nella ridente provincia di Brescia, appassionato fin da piccolo di Pallacanestro e Calcio! Tifosissimo degli Houston Rockets (NBA) e dell'Inter!

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *